HOMEPAGE  |  CHI SIAMO  |  RICERCA LOCATION  |  MAPPA DEL SITO  |  CONTATTI  
 
 
Cerca location per regione
Abruzzo
Basilicata
Calabria
Campania
Emilia Romagna
Friuli Venezia Giulia
Lazio
Liguria
Lombardia
Marche
Molise
Piemonte
Puglia
Sardegna
Sicilia
Toscana
Trentino Alto Adige
Umbria
Valle d'Aosta
Veneto

Newsletter
Vuoi ricevere le nostre news e novità sulla tua casella email?
ISCRIVITI ALLA NOSTRA
NEWSLETTER
Nome:
Email:
 
 
SCHEDA LOCATION

Rif: 94   IL CASTELLO DI OTRANTO
zoom photo   Referente: ANTONIO AGROSI
  Indirizzo:
  Città: Cap:
  Provincia:
  E-mail: info@castingsrvice.it Sito web: http://www.amediagroup.it
ALTRE FOTO ¬
zoom photo zoom photo zoom photo
zoom photo zoom photo zoom photo
 
DESCRIZIONE ¬

Il Castello Aragonese, conosciuto meglio come Forte a mare, realizzato a difesa della citt dagli invasori provenienti dal mare sull'isola antistante il porto, nel 1491 da Ferdinando I d'Aragona. E' costituito da due parti: il Castello Rosso, cos chiamato per il caratteristico colore dei suoi mattoni ricavati dalla pietra dell'isola, ed il Forte, adibito ad alloggio delle guarnigioni e costruito successivamente.Il castello di Otranto rivolto verso il mare ed occupa la parte est della citt. L'ingresso situato su una cortina lunga 20 metri , all' estremit si innalzano due torri circolari, la parte superiore cilindrica e la parte inferiore sono separate da un cordone. Di uguale forma, le due torri sono munite di cannoniere, sulla parete della torre a destra posto uno stemma in pietra leccese che appartiene al duca di Ossuna, Don Pietro Giron, vicer di Napoli dal 1581 al 1586, misura 21 metri di diametro e 14 metri di altezza. L' altra torre, con diametro di 14 metri a un puntone o spuntone del castello, pi bassa ed collegata da una cortina lunga 18 metri e copre un'altra torre medievale di cui si intravede parte della superficie cilindrica. Agli architetti militari Scipione Campi, Paduan Schiero di Lecce, Filippo II, il Mendoza, preside di Terra d'Otranto stata affidata la costruzione del puntone. Il piazzale superiore del castello, alto 16 metri, munito di cannoniere e merlone e le facce adiacenti circa 39 metri ciascuna. Grazie al puntone che consentiva la creazione di piazzali pi vasti, l'installazione di armi era pi numerosa ed efficace per un aumento della linea di fuoco.Il cortile interno si presenta in modo particolare grazie alla pianta quadrangolare dove possibile raggiungere un ballatoio che circonda internamente tutto il cortile, usando una scala a cielo aperto. Protetto da un fossato, da tre torrioni cilindrici angolari e un affilato bastione a lancia, aggiunto con i baluardi esterni nel 1578, che si affaccia sul lato del mare. In cima al muraglione sono posti due stemmi: uno appartiene a don Antonio de Mendoza e l'altro a don Pietro di Toledo uguale a quello situato sul portone d'ingresso del castello. Sul portale d'ingresso campeggia il grande stemma di Carlo V.




MODULO DI CONTATTO

Se desideri maggiori informazioni su questa location, spiegazioni, oppure vuoi già concordare insieme a noi le modalità per visitarla, compila il seguente modulo.
Ti contatteremo al più presto

 
Rif. location 94    
Denominazione IL CASTELLO DI OTRANTO
 
I TUOI DATI PERSONALI
 
Nome * Cognome *
Nazione Città
Azienda Telefono *
Fax E-mail
Vostro messaggio
 
Codice sicurezza
<-- Scrivere il numero visualizzato.
Privacy
Accetto
 
 
Cerca location per tipologia
Aerei, ultraleggeri, aviosuperfici
Animali
Armi
Carrozze, auto e moto d'epoca
Imbarcazioni
Locali di ritrovo, ristoranti, pub
Localit
Saloni da ricevimento presso hotel e resort
Service
Vie, Piazze, Vicoli
Ville, casali e residenze

Servizi
Matrimoni
Eventi Aziendali
Location cinematografiche
Animali per cinema
Servizi video e fotografici
Comici
Ospiti

Partners
 
HOMEPAGE | CHI SIAMO | RICERCA LOCATION | MAPPA DEL SITO | CONTATTI
Copyright 2010-2011 AMEDIASERVICE.IT - Tutti i diritti riservati - email info@amediaservice.it