Sfilate Moda Milano Settembre 2013: la Sicilia antica e dorata di Dolce & Gabbana, la PE 2014

 

Data: 20/09/2013

I templi e i teatri greci, simbolo della perfezione architettonica classica, sono reinterpretati come in un sogno. È come se un viaggiatore, dopo avere visitato alcuni dei meravigliosi paesaggi della Sicilia antica, volesse ripercorrere nella sua mente quegli scenari unici: quella bellezza, quella magia, quell'incanto potranno essere ritrovati solo in sogno. Come in "Satyricon" di Federico Fellini, i templi e i teatri antichi sono trasfigurati in visioni surreali, che continuano a nutrire e a far sognare gli occhi e l'anima del viaggiatore. L'inatteso con la spontaneità, la creatività con la non-logica, i sogni con la realtà. La tavolozza di colori scelta da Dolce & Gabbana vede sfilare il nero, il rosso, il crema, il verde e una profusione d'oro che colorano tessuti come il macramè, il pizzo di organza, il broccato, la seta, lo chiffon, l'organza e la pelle stampata dipinta color oro. Le stampe mostrano litografie degli antichi templi siciliani, monete storiche che venivano utilizzate nelle varie città dell'isola, tradizionali decorazioni delle ceramiche e maioliche siciliane e ancora fiori di mandorlo stampati, dipinti a mano o applicati per ottenere un effetto tridimensionale e tantissimi pois. Tra gli accessori must have della prossima stagione, le nuove borse Eva e Sara, insieme alle classiche della tradizione di Dolce&Gabbana, Sicily e Dolce Bag, declinate in vari pellami e materiali. Mentre le scarpe hanno il tacco a forma di colonna, zeppe con la suola in legno intarsiato con monete e pietre, sandali piatti con monete e pietre. La sfilata si chiude con una profusione di meravigliosi abiti tutti oro.





Casting Service
Viale Mazzini, 33 – 00195 ROMA

www.amediaservice.it - info@amediaservice.it